I migliori professionisti

Il cannabidiolo è la seconda sostanza più abbondante nella Cannabis Sativa e non è psicoattiva. Studi scientifici hanno ampiamente dimostrato i suoi effetti benefici sull’organismo mentre altre ricerche sono ancora in corso per comprovare altre sue importanti funzioni sul corpo umano.

Effetti

Il cannabidiolo (CBD) è un metabolita della “Cannabis sativa”. Ha effetti rilassanti, anticonvulsivanti, antidistonici, antiossidanti, antinfiammatori, favorisce il sonno ed è distensivo contro ansia e panico. Si è rivelato inoltre in grado di ridurre la pressione endooculare ed è un promettente antipsicotico atipico.

Professionalità e qualità costante

La commercializzazione e la coltivazione diretta, in Italia, è oggi autorizzata e legale per tutti gli esercizi commerciali senza bisogno di alcuna specifica autorizzazione. Bar, negozi di cosmetici, negozi di sigarette elettroniche, tabaccai o Grow shop specifici, tutti possono vendere al dettaglio o all’ingrosso i nostri prodotti.

FAQ

Hai qualche domanda?

Il cannabidiolo o CBD è il secondo costituente principale della Cannabis. A differenza del THC, il CBD non possiede effetti psicotici, ma è in grado di modulare l’azione del THC prolungandone gli effetti terapeutici e limitandone quelli collaterali.

A differenza del THC, il CBD non possiede effetti psicotici, ma è in grado di modulare l’azione del THC prolungandone gli effetti terapeutici e limitandone quelli collaterali.

Olio ed estratti di canapa sono da sempre utilizzati in tutto il mondo come una medicina naturale tradizionale. Esiste oggi un crescente corpo di prove che suggerisce che l’olio di CBD tratta efficacemente un gran numero di disturbi.

Azione farmacologica: ansiolitico, antipsicotico, analgesico, antinfiammatorio, antiossidante, antispasmodico, anticonvulsivo.

Ricerca in progress: regolatore del livello di glucosio nel sangue, migliorativo della circolazione sanguigna nei pazienti diabetici, azione citossica nei confronti delle cellule tumorali (cancro al seno e alla prostata), disturbi del sonno, apnee notturne, paura/ansia, disturbo da stress post-traumatico, depressione.

Gli impieghi di cannabis ad uso medico riguardano:

  • l’analgesia in patologie che implicano spasticità associata a dolore (sclerosi multipla, lesioni del midollo spinale) resistente alle terapie convenzionali;
  • l’analgesia nel dolore cronico (con particolare riferimento al dolore neurogeno) in cui il trattamento con antinfiammatori non steroidei o con farmaci cortisonici o oppioidi si sia rivelato inefficace;
  • l’effetto anticinetosico ed antiemetico nella nausea e vomito, causati da chemioterapia, radioterapia, terapie per HIV, che non può essere ottenuto con trattamenti tradizionali;
  • effetto stimolante dell’appetito nella cachessia, anoressia, perdita dell’appetito in pazienti oncologici o affetti da AIDS e nell’anoressia nervosa, che non può essere ottenuto con trattamenti standard;
  • l’effetto ipotensivo nel glaucoma resistente alle terapie convenzionali;
  • la riduzione dei movimenti involontari del corpo e facciali nella sindrome di Gilles de la Tourette che non può essere ottenuta con trattamenti standard;
  • il trattamento delle Epilessie farmaco-resistenti.

Le principali indicazioni cliniche per le quali la cannabis è prescrivibile (con responsabilità e nel rispetto delle norme vigenti).

Dal punto di vista farmacologico, i più importanti principi attivi della cannabis sono:

  • THC o Delta9 Tetraidrocannabinolo (analgesico, antiossidante, antinfiammatorio, antiemetico, miorilassante, antiprurito, broncodilatatore);
  • CBD o Cannabidiolo (ansiolitico, antipsicotico, analgesico, antinfiammatorio, antiossidante, antispasmodico, anticonvulsivante, citotossico);
  • CBC o Cannabicromene (antinfiammatorio, analgesico, antifungino, antibiotico, antidepressivo);
  • CBG o Cannabigerolo (antinfiammatorio, analgesico, antifungino, antibiotico);
  • CBN o Cannabinolo (sedativo, antibiotico, anticonvulsivante, antinfiammatorio).

Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient ntesmus. Proin vel nibh et elit mollis commodo et nec augue tristique sed Quisque velit nisi, pretium ut lacinia lementum id enim. Nulla quis lorem ut libero malesuada feugiat. Cum sociis natoque penatibus et magnis

Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient ntesmus. Proin vel nibh et elit mollis commodo et nec augue tristique sed Quisque velit nisi, pretium ut lacinia lementum id enim. Nulla quis lorem ut libero malesuada feugiat. Cum sociis natoque penatibus et magnis

Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient ntesmus. Proin vel nibh et elit mollis commodo et nec augue tristique sed Quisque velit nisi, pretium ut lacinia lementum id enim. Nulla quis lorem ut libero malesuada feugiat. Cum sociis natoque penatibus et magnis

Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient ntesmus. Proin vel nibh et elit mollis commodo et nec augue tristique sed Quisque velit nisi, pretium ut lacinia lementum id enim. Nulla quis lorem ut libero malesuada feugiat. Cum sociis natoque penatibus et magnis

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi notizie e soluzioni dai nostri esperti!